"Ho sempre pensato che le mie abilità culinarie mi permettano di condividere un pezzetto della mia anima con i miei ospiti. I miei genitori hanno instillato in me la generosità e la sacralità dell'accoglienza. Nessuno veniva mandato via da casa nostra senza che prima fosse stato sfamato o dissetato. Spezzando il pane si abbattono le barriere. Il cibo lenisce i dolori, placa le tempeste. Notti d'amore coronate a colazione, amicizie strette durante un pranzo, rancori mitigati in una cena. E' il potere del cibo."
(Hardeep Singh Kohli, Indian Takeaway)

Cerchi qualcosa?

Involtini di tacchino con prosciutto crudo - Ricette light


Inizia una nuova settimana, piena di impegni e di pensieri...come sempre addolcita dai piaceri di una buona compagnia e di un buon piatto gustoso, preparato in allegria...Una bella serata fatta di chiacchiere, di risate, di buon vino e di un bel film...

Come avrete capito, questo piatto non l'ho preparato da sola: mia sorella e mio cognato mi hanno aiutato ai fornelli. Per la presentazione del piatto devo ringraziare mio cognato Leo: è un genio in queste cose, davvero bravissimo.

Visto che siamo a dieta, abbiamo optato per una cena a base di ricette light.
Ci siamo ispirati alla ricetta che abbiamo trovato sulla rivista "Cucina leggera", modificandola leggermente.

Ecco come abbiamo preparato questo favoloso piatto:

involtini di tacchino con prosciutto crudo, ricette light

involtini di tacchino con prosciutto crudo, ricette light


Ingredienti:
200gr di petto di tacchino
100gr di prosciutto crudo
mezzo bicchiere di vino bianco
mezzo bicchiere d'acqua
1 cucchiaio di farina bianca
erba cipollina
sale e pepe

Procedimento:
Prepariamo gli involtini: aggiungiamo un pò di sale, pepe ed erba cipollina ai petti di tacchino. Appoggiamo una fetta di prosciutto sopra ad ogni petto, arrotoliamo e fermiamo il tutto con uno stuzzicadenti.

Prepariamo una padella con un cucchiao d'olio d'oliva: non appena sarà ben caldo aggiungiamo gli involtini e facciamoli rosolare un pò. Sfumiamo con il vino e poi aggiungiamo anche l'acqua.

Lasciamoli cuocere per circa 10 min, rigirandoli di tanto in tanto. A metà cottura si sarà già formata una gustosa salsina: per inspessirla aggiungiamo un cucchiaio di farina bianca. Finiamo di cuocere gli involtini almeno per altri 10 min, altrimenti risulteranno un pò crudi all'interno.

Disponiamo gli involtini sul piatto, versiamoci sopra la salsina e serviamo subito.

Buon appetito e buon inizio settimana a tutti!

AGGIORNAMENTO: anche con questa ricetta partecipo al contest Basta! Lunedì dieta! dei blog Arte in Cucina e Dolcizie

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...