"Ho sempre pensato che le mie abilità culinarie mi permettano di condividere un pezzetto della mia anima con i miei ospiti. I miei genitori hanno instillato in me la generosità e la sacralità dell'accoglienza. Nessuno veniva mandato via da casa nostra senza che prima fosse stato sfamato o dissetato. Spezzando il pane si abbattono le barriere. Il cibo lenisce i dolori, placa le tempeste. Notti d'amore coronate a colazione, amicizie strette durante un pranzo, rancori mitigati in una cena. E' il potere del cibo."
(Hardeep Singh Kohli, Indian Takeaway)

Cerchi qualcosa?

Cous cous di pesce - Ricette internazionali


Questa sera voglio proporvi un piatto che ha cucinato il mio chef personale (che fortuna!)... Mi sono leccata i baffi!
Qualche cenno storico (se non ricordo male le lezioni di etnologia!): il cous cous con il pesce si afferma come piatto tipico, soprattutto nel trapanese, in seguito alla dominazione araba in sicilia. Venne scelto il pesce come ingrediente per distinguerlo dal cous cous arabo, che veniva preparato principalmente con la carne.
Il cous cous viene utilizzato molto in varie ricette internazionali, e costituisce un alimento sano e leggero.

Ed ecco come si prepara:

Ingredienti per 2 persone:
2 bicchieri di cous cous 
preparato per zuppa di pesce congelato (gamberi, polpo, seppia, ecc.) o pesce fresco
1/2 peperone rosso
2 peperoncini verdi
2 spicchi d'aglio
1 cipolla
prezzemolo
basilico
sale&pepe q.b.
peperoncino in polvere q.b.
olio e.v.o.
2 cucchiai di farina
1 pomodoro pelato
scorza di limone
1 dado di pesce
1 foglia d'alloro
1/2 bicchiere di vino

Procedimento:
Iniziamo preparando il brodo di pesce: mettiamo a bollire 1litro d'acqua con il dado di pesce e teniamolo da parte.
Passiamo alla zuppa di pesce: tritiamo mezza cipolla, uno spicchio d'aglio, il peperone e i peperoncini verdi. In una pentola facciamo soffriggere la cipolla e i peperoncini in olio d'oliva; appena si sarà imbiondita aggiungiamo l'aglio e lasciamo soffriggere ancora un pò. A questo punto aggiungiamo il peperone rosso, la scorza di limone e l'alloro. Aggiungiamo il pesce (precedentemente scongelato) mantenendo la fiamma alta, sfumiamo con il vino e copriamo. Non appena il vino sarà evaporato abbassiamo la fiamma e aggiungiamo e  il pomodoro pelato. Aggiungiamo 3 bicchieri di brodo di pesce e aggiustiamo di sale e pepe. Lasciamo cuocere per 5-10min.

Nel frattempo prepariamo il cous cous: dalle nostre parti si dice "incocciare" il cous cous. Mettere il cous cous in una ciotola abbastanza alta oppure in una pentola; aggiungere gli ingredienti uno alla volta, mescolando con l'aiuto della mano con movimenti circolari: uno spicchio d'aglio tritato, mezza cipolla tritata, peperoncino in polvere, prezzemolo e basilico tritati, sale e pepe, un filo d'olio d'oliva e la farina.

Coprire il cous cous con 2 bicchieri del brodo di pesce precedentemente preparato, riscaldandolo se nel frattempo si è raffreddato. Sigilliamo il tutto con un velo di pellicola per alimenti. Dopo 5 minuti il cous cous si sarà gonfiato: sgraniamo con una forchetta, mettiamolo nel piatto e copriamo con la zuppa di pesce ben calda.

Ringrazio il mio boy che mi ha aiutato a scrivere la ricetta... A volte si spiega come un libro chiuso ma è un ottimo cuoco e io ho imparato davvero tanto da lui.
Buon appetito!




Ti è piaciuta la ricetta? Lasciami un commento attraverso il tuo account di Facebook scrivendo "nome della ricetta": "commento" (es. Spaghetti ragno: buoni!)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...