"Ho sempre pensato che le mie abilità culinarie mi permettano di condividere un pezzetto della mia anima con i miei ospiti. I miei genitori hanno instillato in me la generosità e la sacralità dell'accoglienza. Nessuno veniva mandato via da casa nostra senza che prima fosse stato sfamato o dissetato. Spezzando il pane si abbattono le barriere. Il cibo lenisce i dolori, placa le tempeste. Notti d'amore coronate a colazione, amicizie strette durante un pranzo, rancori mitigati in una cena. E' il potere del cibo."
(Hardeep Singh Kohli, Indian Takeaway)

Cerchi qualcosa?

Cous Cous di pollo



Eccomi di ritorno ai fornelli con uno dei miei cavalli di battaglia: il cous cous di pollo.
Ho imparato a cucinare questo piatto quando dividevo casa con le mie due amiche e sorelle Adriana e Silvia, è stata quest'ultima a farmi assaggiare per la prima volta il cous cous di pollo, e per questo devo ringraziarla, ma non solo per questo! (approfitto per mandarle un bacio da Palermo a Pisa).
Per questo motivo, questo piatto mi ricorda quei mesi di gioiosa convivenza, le cenette, la passione per i film, la fame chimica, i discorsi farneticanti sulle mucche che scorreggiano, responsabili del buco nell'ozono...e tante altre cose che non dimenticherò mai.
Da allora, il cous cous che preparo si è arricchito di numerose varianti, ad esempio adesso utilizzo soltanto peperoncini verdi, quelli lunghi e piccanti, che danno al piatto un sapore assolutamente unico, su consiglio della mia amica tunisina Saloua.
Adesso, questo piatto è diventato uno dei miei cavalli di battaglia, uno di quei piatti che mi chiedono sempre di cucinare, dopo la mia personalissima pasta al tonno e i pancake alle zucchine, che hanno riscosso un successo incredibile!
Questa volta ho cambiato un pò versione, perchè normalmente lo preparavo utilizzando la passata di pomodoro, ma stavolta ho preferito usare pomodori freschi, e penso che l'esperimento sia riuscito benissimo.
Ma passiamo agli ingredienti, e alla ricetta:

Ingredienti per 2 persone:
350g di pollo (alette oppure cosce)
1 peperoncino verde
1 o 2 zucchine verdi
1 o 2 patate
1 cipolla rossa
3 pomodori rossi maturi oppure 300g di passata di pomodoro
1 bicchiere di cous cous
spumante o vino bianco per sfumare

Per capirci, i peperoncini che ho utilizzato sono questi:

Io di solito ne metto anche due, perchè io e il mio ragazzo mangiamo ultrapiccante, ma se non amate troppo il fuoco in bocca andrà bene anche mezzo. Non è facile riuscire a reperirli, io ad esempio di solito li compro al mercato Ballarò, ma ultimamente sono riuscita a trovarli anche all'Ipercoop.

Cominciamo a tagliare i peperoncini a rondelle, privandoli dei semi. Tagliamo anche la cipolla a julienne e mettiamo tutto in un tegame alto con un pò d'olio e lasciamoli soffriggere.

Nel frattempo, tagliamo le zucchine e le patate a cubetti per poi unirli al soffritto. Sfumiamo con due dita di spumante, ma si può utilizzare anche il vino bianco.

A questo punto possiamo unire il pollo, precedentemente lavato, e i pomodori tagliati a cubetti, oppure la passata di pomodoro. Se utilizzate quest'ultima, fate in modo che copra il pollo, quindi aggiungetene un pò se serve, altrimenti utilizzate dell'acqua calda per coprire il pollo. Aggiustiamo di sale.

Lasciamo cuocere il tutto, mescolando di tanto in tanto, per circa un quarto d'ora/20 minuti. Se vi pare che si asciughi troppo, aggiungete un mestolo d'acqua calda ogni tanto. Utilizzando la passata di pomodoro probabilmente non ce ne sarà bisogno. Verificate la cottura del pollo e delle patate con l'aiuto di una forchetta.

Per ultimo, prepariamo il cous cous seguendo le istruzioni sulla scatola. Di solito, si prepara facendo bollire un bicchiere d'acqua salata, si toglie dal fuoco e si aggiunge un bicchiere di cous cous, si copre con un coperchio e si lascia così per 5 minuti. Quando il cous cous sarà pronto, aggiungiamo un pò d'olio e separiamo i granelli di cous cous con una forchetta.

Per finire, mettiamo il cous cous nel piatto e copriamo con il pollo e tutto il resto....non rimane che mangiarlo!
Spero che vi piaccia...Buon appetito!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...